Misure di sospensione temporanea per West Nile Virus

Aggiornamento 6 Settembre
Misure di sicurezza straordinarie per il West Nile Virus.
È Vercelli la 26esima provincia italiana per la quale il Centro nazionale sangue ha disposto le misure di sicurezza straordinarie per isolare il West Nile Virus. Le ultime, in ordine cronologico, erano state Pavia e Novara e, prima ancora Alessandria e Brescia.
Come riporta il Cns, “il sangue dei donatori residenti verrà sottoposto a un apposito test Nat. Per i donatori non residenti che hanno soggiornato, anche solo per una notte, in uno dei territori indicati potrebbe scattare la sospensione di 28 giorni“.
Se siete stati, anche solo per una notte, nei territori indicati nell’elenco ricordate di avvertire sempre il medico selezionatore. In caso il centro di raccolta non sia attrezzato con un test Nat potrebbe scattare la sospensione cautelativa di 28 giorni.
Updated: 09/09/2019 — 8:30 am